Contenuto principale

Chi siamo

La struttura dell’ Osservatorio Internazionale Food & Beverage (and Equipment) è formato da un Gruppo di operatori della comunicazione, specializzato nel settore dei consumi fuoricasa, con una esperienza nei vari segmenti o comparti del Food & Beverage and Equipment.
 L’Osservatorio si fa carico di mettere in onda, con i suoi mezzi tecnologici realizzati con sofisticati ‘Server’ autonomi gestiti dall’OIFB Data Center ubicato a Panamà City ( Repubblica di Panama ), una comunicazione globale, per informare l’universo degli operatori del settore Horeca, Super Horeca e Affini, e le aziende, o realtà produttive in genere, che hanno come target il settore dell’ospitalità in senso generale.

(Nella foto, da sinistra AQL, Bruno Bottura Responsabile Marketing e Gestione OIFB Data Center, e Mauro Lunelli (Gruppo Ferrari) che riceve l'attestato Arti Mestieri Professioni)
Informeremo sul panorama delle proposte partendo dal Food & Beverage, poi tecnologie, strumenti, attrezzature statiche e dinamiche, arredi e complementi d’arredo per la tavola, per la cucina, per il bar e per i locali riservati ai variegati pubblici di clienti-consumatori del fuoricasa.
La specifica mission dell’OIFB è quella d’informare le aziende, e gli operatori,  sui mutamenti a livello locale, nazionale e internazionale, rilevati dai nostri esperti, e tenerne puntigliosamente informato il target specifico dell’Osservatorio, rappresentato dai professionisti più interessanti, clienti potenziali delle aziende, che sono loro fornitrici abituali, tra le più affidabili e specializzate, per ogni settore.
 Il Gruppo ha deciso di affidare la responsabilità e la Direzione tecnico-culturale allo scrittore-storico  ' Aldo Quinto Lazzari Principe del Feudo Sabino '  così definito dalla stampa, scrittore.storico,  decano del giornalismo specializzato, per il suo passato professionale nel mondo giornalistico e per essere stato titolare dello Studio Lazzari & Partner, specializzato in comunicazione del settore.
(Nell'immagine la rapresentazione dell'OIFB Data Center, di Panamà City (Rep. di Panama) gestito con la regia di Bruno Bottura, nel quale saranno memorizzate le migliaia di pagine create da Redazione Italia, che equivalgono a varie decine di volumi)
Lazzari inoltre è da alcuni anni Presidente dell'Osservatorio Internazionale dei Consumi Food & Beverage nel fuori casa, dalle cui ricerche si potranno desumere le nuove tendenze sui consumi e gli stili di vita emergenti. "Aldo Quinto Lazzari Marchese del Feudo Sabino" - così definito dalla stampa, per i suoi molteplici saperi.
Altro elemento importante sono le sue storiche partecipazioni agli eventi, anche internazionali, che riguardano la civiltà della tavola, come fondatore e reggente della moderna Consorteria Italica, garanzia di serietà e competenza per la gestione del Premio Arti Mestieri Professioni, che ogni anno sarà assegnato, oltre che ad alcuni titolari di locali che si sono distinti per la loro professionalità, alle aziende specializzate in Food & Beverage o in soluzioni tecniche, che hanno come target gli operatori dei consumi fuori casa.
 La sua, più che trentennale, attività nel settore della comunicazione specializzata verso gli operatori Horeca, e i suoi contatti internazionali, lo hanno portato a tenere, e consolidare, rapporti con altri protagonisti della comunicazione internazionale (radio, Tv, Carta stampata e ora anche i media telematici) con i quali attiverà una reciproca collaborazione per comunicare con l’Universo dei nostri 11 target di lettori visitatori.
(Nella foto, il nostro "Test Center Office" presso la Redazione Italia)
Oltre alle notizie flash, per le novità del settore da parte delle aziende fornitrici, verrà attivata anche una più dettagliata comunicazione, ad ampio raggio, facendo conoscere le realtà più impegnate nel soddisfare le esigenze dei professionisti del settore.
Una informazione non solo tecnica sulle offerte e sui prodotti ma anche una informazione culturale per far conoscere ogni elemento che possa essere utile ad ogni operatore, come base per saperne di più, e affrontare al meglio il difficile mestiere dell’ospitalità a tutto campo.
Oltre alla CONSORTERIA  ITALICA Arti Mestieri Professioni, che assegna il relativo ATTESTATO, che come si legge nell’apposita sezione, in 50 anni di vita, sono stati insignite (alla data odierna: Maggio 2008)  ben 1411 personalità, tra cui alcune di valore internazionale e conosciute in tutto il mondo, Aldo Quinto Lazzari è stato chiamato a presiedere la Fondazione Culturale “Accademia Viscontea del Sapere”  che s’incarica di assegnare il Premio Sole d’Oro, ai prodotti e alle opere dell’ingegno dell’uomo espraesso nella varie attività umane.
La mission culturale dell’Osservatorio Internazionale Food & Beverage and Equipment, si affida alla lunga esperienza di un protagonista della comunicazione settoriale, il quale si avvarrà anche dell’apporto dei colleghi sparsi nel Mondo.