Contenuto principale

PREMIO 'SOLE D'ORO 2007' ALL'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA 'I TRE CAMPANILI' TIPO 'INTENSO GUSTO FRUTTATO


C''era da aspettarselo che ancora una volta questa realtà pugliese, vincesse un altro Premio, pur snobbata dalle locali attività preposte alla promozione, non come fatto eclatante, ma nel quotidiano intento di favorire, pur nelle regole etiche o deontologiche, un Olio di una realtà che opera per cercare di produrre la qualità, la più alta possibile, in un habitat dove per decenni si pensava solo a produrre la quantità, tenendo in meno conto la qualità che il mercato, sempre più esigente pretendeva o meglio si attendeva dal comparto produttivo.

Per decenni, tanti a dire la verità, sul mercato italiano, essendo noi antesignani della qualità, suggerivamo che questa si poteva ottenere sul ''campo'' partendo dalla scelta delle cultivar giuste, ai tempi della raccolta e della molitura delle olive, cercando di aiutare la natura a dare il meglio, se non il massimo.


Noi che seguiamo da sempre, pur provenendo dal cuore delle Sabina, indicata come terra nobile per l''altissima qualità dell''extravergine, ci eravamo accorti delle opportunità offerte dalla Coratina, seme principe per dare un olio di qualità se si massimo a
ssoluto.
Noi che
fossero osservate tecniche e tempi delle varie lavorazioni, e soprattutto con l''idea di fare il massimo per ottenere risultati fino a tempi recenti impensati.

Da qualche stagione ci è parso, e lo abbiamo registrato, che ''I Tre Campanili'', con piccoli accorgimenti selettivi, poteva assurgere al ruolo di Olio importante, per la sua tipicità, garantita dal tipo di cultivar e dell''habitat nel quale questo era allevato.

Siamo felici, per la seconda o terza volta, di premiare questa realtà pugliese visto che ''I Tre Campanili'', furono premiati già sul finire del 2003 in occasione della serata di Gala al GrandHotel Doria di Milano dove furono premiati, operatori e aziende, che nel mondo produttivo, e commerciale, anche riferito all’Australia e ad altri Paesi europei, avevano mostrato di essere tra i primi come etica e qualità intrinseca del prodotto e delle lavorazioni, oltre che delle corrette politiche commerciali e distributive.


Il Sole d’Oro 2007, assegnato all’Extravergine ''I Tre Campanili'', estratto a freddo e nella tipologia ‘Intenso Gusto Fruttato’ merita un ufficiale riconoscimento, lasciando agli altri il fatto di non avere cultura per assolvere a questi compiti.

Lo stesso olio extravergine, ‘normale’ si fa per dire, sempre di qualità della stessa Azienda, estratto a freddo, immaginato e prodotto per i canali della grande distribuzione, merita il nostro riconoscimento che testimoniamo nel portale ''Borsa della Spesa'' dedicato ai consumatori finali che si riforniscono dai display della distribuzione.

Un ‘bravo’ ad ogni singolo uomo di quella terra che con la loro competenza e con il quotidiano impegno e lavoro, hanno aiutato la natura a regalare un prodotto di eccezionale valore organolettico e alimentare.


Sull''olio, oltre e mettere in onda il testo e le immagini tratte dal volume ''L''olivo i suoi frutti il suo olio'' stiamo preparando un''indagine a largo respiro sui mercati nazionali e internazionali, a proposito dei consumi dell''olio vegetale, in genere, con particolare riferimento all''Olio di oliva delle varie tipologie per avere un quadro dell''olio consumato, a tavola, sotto le varie bandiere etniche e nelle varie civiltà alimentari.